Bando Catone Film Festival 2016 - 3° Edizione

REGOLAMENTO


CRITERI DI SELEZIONE
Saranno accettate in concorso opere video senza limitazione di genere e registro narrativo. Saranno considerate
opere video realizzate in qualsiasi lingua purché sottotitolate in italiano. La selezione avverrà a insindacabile giudizio
della Direzione artistica del Festival. Tutti i partecipanti saranno preventivamente informati, da parte della segreteria
del CFF15, dell’esito delle selezioni.


SEZIONI
Sono previste quattro sezioni competitive:
-TOTO, HO L'IMPRESSIONE CHE NON SIAMO PIÙ NEL KANSAS (FICTION - DURATA MASSIMA 20’)
La sezione è ispirata a una battuta de “Il mago di Oz”, film del 1939 di Victor Fleming e accoglierà corti di
finzione nei quali il cinema diventa una macchina dell’immaginazione dove nulla è impossibile;
-A VOLTE BISOGNA MENTIRE, PER RACCONTARE LA VERITÀ (DOCUMENTARIO- DURATA MASSIMA 20’)
La frase del grande documentarista Robert J. Flaherty, ricorda che il documentario non è un mezzo neutrale,
ma implica una prese di posizione etica e politica dell’autore.
-IL FILM È MIO E CI METTO TUTTI I CONIGLI CHE VOGLIO (CORTI SPERIMENTALI- DURATA MASSIMA 15’)
La sezione di corti sperimentali usa una frase di David Lynch per richiamare alla sperimentazione visiva e
narrativa come sfida al senso comune.
-STRADE? DOVE STIAMO ANDANDO NON C'È BISOGNO DI STRADE (CORTI A TEMA SCIENTIFICO - DURATA MASSIMA 15’)
Sarà ispirata dalla frase tratta da “Ritorno al futuro” di Robert Zemeckis (1985) per ricordare che la ricerca
scientifica apre strade che spesso non sono segnate sulle mappe e segue percorsi irregolari.


PRESELEZIONE DELLE OPERE
Per partecipare al CFF16 è necessario compilare il form disponibile a questo l ink, all’interno del form si può optare per
l’invio di due copie di valutazione in DVD all’indirizzo E nEa Media c/o Giulia Cirulli, via Giacomo de Larderel 8, 00133
ROMA oppure è possibile indicare un link per lo streaming (YouTube, Vimeo, Dropbox, ecc.)
I video devono essere inviati entro il 10 Giugno 2016 . In caso di selezione, si richiede l’invio entro 10 giorni del materiale
informativo e promozionale relativo al cortometraggio (bio-filmografia dell’autore, foto dell’autore, foto di scena, link al
trailer del cortometraggio). Le modalità per l’invio della documentazione saranno comunicate personalmente agli
autori selezionati. Il mancato invio del materiale informativo e promozionale, entro i termini previsti, implica l’esclusione
dal CFF16.


COMUNICAZIONE
Tutte le informazioni relative al CFF15 saranno disponibili sulla pagina Facebook CatoneFilmFestival; sarà inoltre
attiva l’email della segreteria del festival catonefilmfestival@gmail.com .


PREMI
I premi saranno assegnati dalla Giuria del CFF16. Per ciascuna delle quattro sezioni del CFF16 sono previsti due
premi:
1. Primo premio (Miglior Cortometraggio): un premio in denaro di 500 euro offerto dall’Associazione Nazionale
Carabinieri Sezione “Appuntato Ippolito Cortellessa M.O.V.M.” di Monte Porzio Catone (RM).
2. Secondo premio: una Targa commemorativa del CFF16.
Sulla base delle disponibilità ci si riserva di indicare altri premi (anche in denaro) o di aumentare quelli già esistenti
Per il ritiro dei premi si richiede la presenza dell’autore o di un suo rappresentante alla serata di premiazione.
L’organizzazione non si farà carico di spedire i premi.


OSPITALITA’
L’organizzazione del CFF16 offrirà agli autori dei cortometraggi vincitori e a un loro accompagnatore l’ospitalità per la
notte della serata di premiazione presso l’Hotel Villa Vecchia con sistemazione in camera doppia. Le spese di viaggio
saranno, invece, a carico degli autori. Per coloro che sceglieranno di raggiungere Monte Porzio Catone con il treno o
altro mezzo pubblico, l’organizzazione assicura il trasporto dalla Stazione ferroviaria di Frascati (4 km da Monte Porzio
Catone) in Hotel e di là al luogo dove avverranno le proiezioni.

Apri Locandina 2016Apri Bando 2016